DOYIN-2
DOYIN-2

press to zoom
DOYIN-1
DOYIN-1

press to zoom
Daoyin-1_edited
Daoyin-1_edited

press to zoom
DOYIN-2
DOYIN-2

press to zoom
1/4

DAOYIN

qigong

sala arancione

orario

martedì 20:00 - 21:00

venerdì 20:00 - 21:00

Wushu_maestri_firenze_edited.jpg

Giuseppe Gualdani

Iscriviti

MAESTRO

IMG_7775_edited_edited.jpg

M.Cristina Comparini

orario

martedì 20:00 - 21:00

venerdì 20:00 - 21:00

Iscriviti

INSEGNANTE

orario

martedì 20:00 - 21:00

venerdì 20:00 - 21:00

Iscriviti
wushu-portraits08_edited.jpg

Mauela Gropelli

Il daoyin è una tecnica psicofisica cinese dalle radici antichissime finalizzata originariamente sia alla cura della salute che alla purificazione del corpo e dello spirito. La parola “gong” significa “abilità, lavoro”; “qigong” è dunque il lavoro sul qi, nonché l’abilità risultante da questo lavoro.

Il daoyin yangshenggong (esercizi di nutrimento vitale daoyin) è il risultato di una lunga e profonda ricerca condotta dal professor Zhang Guangde dell’Università per l’Educazione Fisica di Pechino sulle antiche tecniche del daoyin. I suoi movimenti morbidi, fluidi ed armoniosi sono studiati per facilitare il deflusso dell’energia vitale in tutto il corpo, sciogliere le articolazioni, tonificare e ossigenare i muscoli, rilassare il sistema nervoso.

Grazie ad un controllo profondo e minuzioso della concentrazione, della respirazione e dei movimenti del corpo, il daoyin del Professor Zhang Guangde è un vero e proprio metodo di coltivazione e crescita interiore.