sale-wushu-IMG_0066.jpg

WUSHU KUNG-FU

ARTI MARZIALI PER ADULTI ESPERTI O PRINCIPIANTI

WUSHU KUNG-FU Changquan

SALA ARANCIONE

 

​adulti principianti

 

orario

martedì 20:00 - 21:00

venerdì 20:00 - 21:00

Iscriviti
Wushu_maestri_firenze_edited.jpg

Giuseppe Gualdani

Attraverso gli esercizi si accresce la forza, la velocità, l’agilità, la flessibilità e la resistenza, viene stimolato lo sviluppo fisico e ci si addestra nella tecnica di difesa e di attacco. Lo studio del Changquan include anche la conoscenza delle 4 armi di base: bastone, sciabola, spada e lancia.

 

L’origine del Wushu Kungfu (Changquan), che in cinese vuole dire “pugno lungo” si fa risalire all’imperatore Song Taizu. Le sue tecniche si trovano descritte nel trattato, sugli stili del Wushu, del Generale Qi Jiguang.

In epoca moderna il Changquan è diventato la disciplina nazionale più diffusa, seconda solo al Taijiquan, e la sua tecnica è stata codificata in forme chiamate Taolu.

 

La particolarità principale del Changquan è costituita dai gesti ampi e distesi, i movimenti agili e rapidi, la mano si allunga per attaccare a distanza, il passo è veloce, il salto elevato, velocità e lentezza si alternano. Le posizioni statiche sono molto solide, i ritmi chiaramente definiti e i colpi molto precisi.

adulti

avanzato

 

orario

martedì 20:00 - 21:00

venerdì 20:00 - 21:00

Iscriviti

sala arancione

taijiquan yang

 

 corso adulti

avanzato

 

orario

lunedì 14:00 - 15:00

giovedì 14:00 - 15:00

 corso adulti

avanzato

 

orario

lunedì 20:00 - 21:30

venerdì 20:00 - 21:30

Wushu_maestri_firenze_edited.jpg

Giuseppe Gualdani

Alberi innevati trasparente

Il Taijiquan, che in cinese significa pugno del limite supremo, è un metodo per allenare in maniera ottimale la mente e il corpo congiuntamente. Si migliorano doti quali l’equilibrio, la coordinazione, l’autocontrollo, l’elasticità, la forza, la resistenza ecc.

 

Lo scopo originario dell’esercizio era marziale ma oggi è conosciuto e praticato anche come sport e disciplina olistica per il benessere psicofisico dell’individuo.

 

Il Taijiquan si basa su uno studio attento e minuzioso della postura e del movimento secondo i canoni – individuati dalla filosofia cinese – della corretta circolazione dell’energia vitale (qi) all’interno del corpo umano.

È un metodo per la coltivazione delle abilità affinato da secoli di pratica da parte di illustri maestri che vi hanno dedicato un’intera vita di studio ed esercizio.

 

sala arancione

taijiquan chen

Alberi innevati trasparente

Il Taijiquan, che in cinese significa pugno del limite supremo, è un metodo per allenare in maniera ottimale la mente e il corpo congiuntamente. Si migliorano doti quali l’equilibrio, la coordinazione, l’autocontrollo, l’elasticità, la forza, la resistenza ecc.

 

Lo scopo originario dell’esercizio era marziale ma oggi è conosciuto e praticato anche come sport e disciplina olistica per il benessere psicofisico dell’individuo.

 

Il Taijiquan si basa su uno studio attento e minuzioso della postura e del movimento secondo i canoni – individuati dalla filosofia cinese – della corretta circolazione dell’energia vitale (qi) all’interno del corpo umano.

È un metodo per la coltivazione delle abilità affinato da secoli di pratica da parte di illustri maestri che vi hanno dedicato un’intera vita di studio ed esercizio.

wushu-portraits04_edited.jpg

marco

pinzani

 corso per

adulti

avanzato

 

orario

martedì 20:00 - 21:00

venerdì 20:00 - 21:00

 

sala arancione

sanda

sala arancione

taijiquan chen

ARTI-MARZIALI-IMG_9636.jpg

Il San-Da è l’erede sportivo dell’antica tradizione del combattimento a mani nude cinese. Calci, pugni e lotta, applicati da questa tecnica di autodifesa, consentono di esprimere al meglio la potenza individuale. Nel lontano passato le gare di combattimento libero erano molto popolari.

Dal punto di vista tecnico questa disciplina permette di utilizzare un’ampia varietà di tecniche che comprendono colpi portati con le gambe,pugni e proiezioni (tecniche che prevedono l’atterramento dell’avversario durante le azioni di corpo a corpo).

Il nostro istituto da ormai 12 anni vanta numerosi campioni che puntualmente si classificano in gare nazionali ed internazionali, contribuendo sempre di più allo sviluppo di questa stupenda disciplina. La nostra associazione può vantare di aver visto nascere questa sport sul territorio nazionale e di aver contribuito fortemente alla sua divulgazione grazie al Prof. Liu che già dall’88 insegnava nella nostra struttura, ed al professor ChenChao, ospite presso il nostro Istituto nel 2005.

wushu-portraits03-e1440858553725-512x512

andrea verza

 corso per

adulti

principianti

 

orario

martedì 20:00 - 21:00

venerdì 20:00 - 21:00

NINJUTSU

sala azzurra

Il Ninjutsu è un sistema che ci permette non solo di diventare dei combattenti completi, ma anche di creare un equilibrio fra corpo e mente, di mantenerci in buona salute, di sviluppare la creativita’ e migliorare la sicurezza in noi stessi.

 

Attraverso lo studio di questa arte si imparano valori come il rispetto altrui e l’affiatamento di gruppo, grazie al clima sereno ed informale con il quale vengono svolti gli allenamenti.

 

La pratica del Ninjutsu consente di agire in una maniera spontanea, senza rimanere legati a forme o movimenti imposti da un sistema rigido. Questo libera il praticante da qualsiasi limitazione e permette che la tecnica “accada” in maniera naturale senza bisogno di pensarci.

 
Buffini_edited.jpg

Francesco Buffini

 corso adulti

avanzato

 

orario

martedì 20:00 - 21:00

venerdì 20:00 - 21:00

AIKIDO

sala azzurra

L’aikido non è uno sport, l’aikido è un budo e quindi fa parte di quelle discipline tradizionali giapponesi il cui insegnamento non si limita ad una sterile gestualità tecnica, ma agisce in profondità, alla ricerca in ognuno di noi di quei valori che conducono alla pace e armonia tra le genti.


Vi sono diversi stili di aikido e lo stile Kobayashi Hirokazu in particolare si fonda su una relazione che deve essere priva di rigidità e violenza ma allo stesso tempo rapida ed efficace il che presuppone una comunicazione da corpo a corpo fondata su una gestualità che agisce sui nostri limiti di natura psico-somatica, affinando e liberando progressivamente un gesto che diviene non solo efficace ma allo stesso tempo estetico ed etico.


Corpo e busto eretti, bacino mobile, sguardo libero e non fisso sulla azione o sull’attaccante, utilizzo dello spazio-tempo, utilizzo degli atemi nel rispetto dell’integrità del partner, indistinguibilità tra chi attacca e chi è attaccato, sono alcuni degli aspetti che caratterizzano l’Aikido Kobayashi Hirokazu. La pratica senza armi (Taijutsu) è fondamentale così come è fondamentale la pratica con la spada di legno (Aikiken) e il bastone (Aikijo).

 
Foto2%C2%B0-yagyu-2009-bislight--512x512

Paolo Salvadego

 corso adulti

avanzato

 

orario

martedì 20:00 - 21:00

venerdì 20:00 - 21:00